STORIA DEL CORNHOLE

CORNHOLE, UN GIOCO AMERICANO IN LEGNO

Tutti conoscono la vera origine del cornhole.

I tedeschi diranno che l’hanno inventato nel XIV secolo, gli inglesi hanno messo probabilmente il loro zampino, e anche gli Stati Uniti, paese in cui questo gioco si è diffuso moltissimo (soprattutto negli stati del Kentucky, Illinois e Indiana) sono fieri di essere all’origine del suo successo.

E come ogni vero gioco americano che si rispetti, esiste anche una federazione nazionale, «The American Cornhole Organization», con un campionato e tornei organizzati in tutto il paese.

Cornhole è uno sport nazionale e un’attività ricreativa irresistibile.

Ma, l’origine è solo un dettaglio! Oggi, cornhole è diventato un gioco indispensabile, un vero fenomeno di tendenza, praticato da milioni di americani.

 

Si gioca in famiglia, con amici e vicini di casa; viene praticato nei giardini, parchi, campeggi, spiagge, matrimoni, compleanni, ecc.

Questo gioco è conosciuto da tutti e viene giocato ovunque.

Fédération américaine de cornhole